Bruscoli da Firenze. Il paradiso dei golosi si trova in via dell’Ariento.

Nel 1300 i golosi come me finivano nel III girone dell’Inferno, sotto una battente pioggia melmosa, in compagnia (se così si può dire) del cane a tre teste Cerbero, che li rintronava con le sue grida fino a fargli desiderare di perdere l'udito … sotto l’incorruttibile supervisione di Dante Alighieri, che ancora oggi scruta severo... Continue Reading →

Annunci

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: