Una flâneuse nelle Cinque Terre: 5 passeggiate invernali da non perdere.

Le mie passeggiate questa volta non hanno come meta tortuose rues parigine e accoglienti bistrots, ma un luogo molto diverso, anche se altrettanto unico: le CINQUE TERRE, un lembo di terra incastonato tra Liguria e Toscana. I miei itinerari preferiti tra carrugi e sentieri a strapiombo sul mare in inverno sono ancora più affascinanti e non richiedono alcuna... Continue Reading →

Annunci

Parigi in poltrona (3a parte).

Qui regarde au fond de Paris a le vertige. Rien de plus fantasque, rien de plus tragique, rien de plus superbe.  Victor Hugo «Chi guarda nelle profondità di Parigi ha le vertigini. Niente di più fantastico, niente di più tragico, niente di più superbo». È proprio così, Parigi, e in questo terzo ed ultimo post dedicato... Continue Reading →

La via della seta ha il colore dei tulipani (il Tulip Museum ad Amsterdam).

Novembre è il mese in cui si risveglia la mia voglia di giardinaggio. Sì, proprio novembre, non i mesi primaverili che sembrerebbero più propizi a questa piacevole occupazione. Questo accade perché, pur amando essere circondata da rose, peonie, alberi da frutto ed erbe aromatiche, il mio pollice è di un modesto verdino pallido, e non... Continue Reading →

Parigi in poltrona (1a parte).

“Nous retournerons tous au Bateau-Lavoir, nous n’aurons vraiment été heureux que là”. Pablo Picasso Sto per tornare. Mancano ancora quattro mesi, ma sto per tornare. A Parigi. Sto provando la stessa sensazione di quando, con la macchina fotografica in mano, mi trovo al cospetto di uno scenario dalla bellezza mozzafiato e resto a guardarlo con... Continue Reading →

Bruscoli da Firenze. Diladdarno c’è una trattoria (la pasta fresca con ragù di cinghiale e scaglie di tartufo estivo).

Oggi ti propongo, tra i Bruscoli di Firenze che ho portato a casa dalla nostra provvidenziale fuga di fine estate, un ricordo particolarmente gustoso di quel breve viaggio e, come avrai già capito dall’immagine di copertina, ancora una volta il Merlo Goloso l’ha fatta da padrone! Del resto, come potevamo non salutare uno dei luoghi... Continue Reading →

Bruscoli da Firenze. Diladdarno, ricordi di una sera d’estate (il Vecchio Ponte, la Passera, uno Sprone … e un paio di misteri).

La nostra passeggiata serale nei quartieri al di là dell’Arno, alla ricerca di aneddoti e atmosfere, inizia da uno dei simboli più noti di Firenze. E già mentre scatto la classica foto ricordo a mia figlia con Ponte Vecchio sullo sfondo, penso che siamo fortunate ad averlo ancora qui, intatto, nel cuore della città …... Continue Reading →

A passeggio con la Regina: Castel Savoia a Gressoney-Saint-Jean.

La Passeggiata della Regina è un sentiero pianeggiante che dal paese di Gressoney Saint Jean, accanto al lago Gover, si inoltra nel fitto bosco di Cialvrino (Tschalvrino) per raggiungere un luogo che sembra appena uscito da una favola: Castel Savoia. E ogni castello, come vuole la tradizione, ha la sua regina … Se tendo l’orecchio,... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: