Le seadas del bacanotto.

Gli italiani, si sa, non sono un popolo stanziale. Non so se esista un angolo di mondo in cui non si riesca a trovare almeno un piccolo gruppo di connazionali, arrivati chissà come e chissà quando, ancora capaci di fare due chiacchiere nell'idioma nostrano e magari di offrirci anche un caffè (preparato con la moka).... Continue Reading →

Sotto il cielo di Lignan: un Osservatorio Astronomico e le stelline di castagne e cacao.

Le stelle sono buchi nel cielo da cui filtra la luce dell'infinito. Confucio In Valle d'Aosta c'è un pugno di baite, abbarbicato lassù tra le montagne, dove il cielo è più buio e le stelle più brillanti che altrove. Puoi arrivarci partendo dal borgo di Nus, seguendo tornante dopo tornante la strada che si arrampica... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: