Aglio, olio e peperoncino (e poco più) … e la cena è salva!

Tardo pomeriggio, il telefono suona: « Oggi è il nostro ultimo giorno di vacanza, se tornando a casa ci fermiamo a salutarvi ci siete? » Per gli amici, io ci sono sempre,  e poi ... quale italiano non metterebbe su l'acqua per la pasta appena appoggiato il telefono?! Questo, come avrai già capito, è un... Continue Reading →

Col cavolo! (pasta, cavoli e modi di dire)

Pasta e modi di dire c'entrano come i cavoli a merenda, però a chi non è mai passato per la testa, almeno una volta, di andare a piantar cavoli? Magari passando ore ed ore a contemplare un orto, senza fare un cavolo, e infischiandosene di chi può pensare che non valiamo un cavolo? E allora,... Continue Reading →

I tagliolini al nero di seppia con sgombro affumicato, carciofi e pistacchi.

L'idea per questa ricetta arriva da una fissazione che da un po' di tempo si sta facendo sempre più ricorrente, nei miei esperimenti in cucina: regalare una nuova vita a tutti quei piatti sempre buonissimi, ma ormai entrati stancamente nella routine quotidiana. E pensa che ti ripensa, alla fine ho deciso di ... colorarli! Adesso però... Continue Reading →

“Mangia, che la verdura fa bene!” La parmigiana di melanzane della mia nonna.

Sacrosante parole, queste che mia nonna ripeteva a noi bambini in occasione dei pranzi domenicali in famiglia, ma (c’è sempre un ma) per renderti davvero partecipe delle mie esperienze d’infanzia è doveroso contestualizzarle, queste parole. I pranzi della (proprio della, non di) mia nonna risentivano di tre fattori: una generosa parte della vita trascorsa in... Continue Reading →

Il Merlo Goloso e la “seuppa de s’eugnon” (la zuppa di pane e cipolle).

Cipollino era figlio di Cipollone e aveva sette fratelli: Cipolletto, Cipollotto, Cipolluccio e così di seguito, tutti nomi adatti ad una famiglia di cipolle. Gente per bene, bisogna dirlo subito, però piuttosto sfortunata. Cosa volete, quando si nasce cipolle, le lacrime sono di casa. Così cominciano Le avventure di Cipollino, la cui sfortuna è, per... Continue Reading →

Il Merlo Goloso. La Ratatouille: orti assolati e buona campagna.

Uno dei primi piatti di questa pagina della Casetta del Merlo, visto l’aforisma tratto dal delizioso film d’animazione del 2007 di Brad Bird e Jan Pinkava che l’ha ispirata, non poteva che essere la RATATOUILLE. E poi è sempre stato uno dei miei piatti preferiti, nel periodo estivo, magari rielaborato e adattato in base alle... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: