Il tiramisù al caffè del merlo goloso.

Sembra un tempo così lontano, ma erano solo pochi anni fa, quando dopo una giornata di lavoro in negozio e una corsa in tram, facevo appena in tempo a passare dal supermercato vicino a casa per qualche compera veloce, prima di andare a prendere la mia bambina dai nonni e arrivare finalmente a casa.

E’ stata una di quelle sere che, in fila alla cassa assieme ad altri ritardatari, l’ho visto lì sullo scaffale: abbandonato tra le bustine di Fisherman’s Friend e pacchetti di marshmallows color pastello, quel piccolo libretto non aspettava altri che me.

IMG_0762
foto di Elena Palombo per La Casetta del Merlo

In quel periodo, già golosa come adesso (del resto lo sono da tutta la vita), ma con pochissimo tempo per pasticciare in cucina, il tiramisù era senza dubbio il mio pezzo forte: così veloce da preparare con ingredienti facili da reperire, era ed è tuttora una delizia con pochi rivali.

Devo dirti che, in seguito, proprio grazie a questo libricino sono seguite anche altre varianti molto più inconsuete e particolari … però di queste ti racconterò una delle prossime volte; per oggi,  se vuoi, gustiamoci insieme la versione più classica e semplice di tutte!

 

INGREDIENTI 

  • 250 gr di mascarpone (il più fresco possibile)
  • 3 grosse uova
  • 2 bicchieri di caffè
  • 150 gr di zucchero
  • 200 gr di savoiardi
  • 50 gr di cioccolato al 70% spezzettato o grattugiato; se preferisci, in alternativa puoi  usare del cacao amaro in polvere.

Le quantità che ho indicato sono sufficienti per circa 6 porzioni di tiramisù (la mia pirofila misura 25 per 15 cm), ma ovviamente puoi modificarle mantenendo le proporzioni in caso di ospiti più numerosi o particolarmente voraci …

IMG_0742b
© Elena Palombo per La Casetta del Merlo

PREPARAZIONE

  1. Per prima cosa metti sul fuoco la caffettiera: il caffè ti servirà ben freddo e se lo prepari in anticipo avrà tutto il tempo di arrivare alla temperatura giusta. Mentre è ancora caldo, se ti piace puoi dolcificarlo leggermente.
  2. Monta molto bene i tuorli con lo zucchero, finchè non saranno chiari e spumosi, e poi aggiungi un po’ alla volta il mascarpone.
  3. In una ciotola a parte, monta a neve ferma gli albumi (otterrai un risultato migliore se li avrai tenuti a temperatura ambiente, piuttosto che in frigorifero) e incorporali alla crema. E’ importante fare questo passaggio con delicatezza, aggiungendo gli albumi mescolando dal basso verso l’alto, per non smontare il composto.
  4. Nella tua pirofila, puoi ora disporre un primo strato di savoiardi bagnati nel caffè, cercando di coprire bene tutto il fondo. Secondo me è meglio non inzuppare completamente i biscotti, ma lasciarli con il cuore ancora asciutto: in questo modo il dolce sarà più consistente (cioè al momento di servirlo non si sdraierà nel piattino circondato da una pozzanghera di caffè). Stendi poi con delicatezza metà della crema sopra i savoiardi.
  5. Aggiungi un secondo piano di biscotti, sempre bagnati nel caffè, e la crema rimasta.
  6. Infine spolvera il tuo dolce con una pioggia di granella di cioccolato amaro e mettilo a riposare in frigo per almeno 4 ore o, se vuoi, anche per tutta la notte: il tiramisù è perfetto se hai la necessità di preparare un dolce il giorno prima!

Spero apprezzerai questa ricetta, così semplice e veloce … io in questo momento me lo sto proprio gustando, mentre con la mano libera scrivo questo post sul pc schiacciando un tasto alla volta …

IMG_0746b
© Elena Palombo per La Casetta del Merlo

 BON APPÉTIT!

Elena, La Casetta del Merlo Febbraio 2018

POSTILLA.

Le deliziose (in tutti i sensi) illustrazioni dei libri delle Edizioni Del Baldo sono opera, tra gli altri, della bravissima Giulia Pianigiani; se non conosci ancora i suoi disegni, ti consiglio di scoprirli curiosando nella sua pagina fb … sono sicura che ti incanteranno! 

Mentre io, se lo vorrai, ti aspetto con il prossimo articolo della Casetta del Merlo: a presto!

Annunci

5 risposte a "Il tiramisù al caffè del merlo goloso."

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: